Il Messaggero, 11 Luglio 2014

Schiacciata dall’airbag che si è aperto per un tamponamento a catena. E’ morta così una bimba di appena sette mesi per le gravi lesioni riportate al cervello. E’ successo nel vesuviano, nella notte tra il 10 e l’11 luglio scorso.

La bimba si trovava in un seggiolone sistemato sul sedile anteriore dell’auto, accanto alla madre coinvolta nel tamponamento con altre tre autovetture. L’airbag, forse a causa della velocità sostenuta, si è aperto con tutta la sua forza, schiacciando contro il seggiolino della piccola.

 DISINSERISCI L’AIRAG SE IL BIMBO E’ AVANTI! – Il seggiolino posizionato sul sedile anteriore contravviene a una norma del codice della strada che dispone che, fino a 9 chili di peso, il bimbo deve essere trasportato in senso contrario alla marcia dell’auto. Inoltre i bambini non possono mai essere trasportati utilizzando un seggiolino di sicurezza rivolto all’indietro su un sedile passeggeri protetto da airbag frontale, a meno che l’airbag medesimo non sia stato disattivato anche in maniera automatica adeguata.

Il posto più adatto per sistemare il seggiolino è, quindi, il sedile posteriore, meglio se al centro. Questa posizione, infatti, protegge anche da eventuali urti laterali.

 AIRBAG E DIMENTICANZA: COLLEGAMENTI – Come abbiamo visto la presenza di airbag frontali può costituire un serio pericolo per il bambino. Per questo, il seggiolino non va mai installato sul sedile anteriore di una macchina dotata di tale dispositivo sul lato passeggero, salvo precedente disattivazione.

Nel 1987, con l’introduzione dell’airbag anche per il posto del passeggero al lato del guidatore, gli esperti di sicurezza suggerirono quindi di sistemare i seggiolini nella parte posteriore dell’auto.

Questo cambiamento di posizione dei seggiolini ha portato però ad una riduzione della visibilità del bambino a bordo da parte del guidatore. E’ proprio a questo punto che si sono evidenziati un aumento significativo dei casi di bambini dimenticati in macchina.

Altri approfondimenti

Ufficio stampa RemoVe Before Landing ®

 

I commenti sono chiusi