Eco di Bergamo, 19 Gennaio 2014

Due genitori hanno parcheggiato l’auto in via Falcone e sono scesi per andare alla Messa delle 10.00, nella chiesa di San Tomaso de’ Calvi, dimenticando però il bimbo in auto.

I genitori, una coppia di trentenni che vivono in città, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri per abbandono di minore. C’è da dire che il loro non è stato un atto voluto: scendendo dall’auto con gli ombrelli e arrivando in chiesa separatamente, entrambi erano convinti che il coniuge avesse preso il bambino di 3 anni, che invece ha continuato beatamente a dormire sui sedili posteriori della vettura.

A dare l’allarme al 112 è stato un passante, che verso le 10.15 ha notato il bambino solo in auto e si è preoccupato. Sono subito intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Bergamo con una pattuglia e un’ambulanza del 118.

I commenti sono chiusi